Calcio ora per ora

Udinese, sold out per la sfida salveZza con l'empoli

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

All'inferno e ritorno. E' il viaggio dell'Udinese che si e' ritrovata nell'incubo retrocessione dopo la rete di Cristante nel recupero con la Roma, ha ricostruito piano piano la tela coi pareggi a Bologna e in casa con il Napoli, per poi mettere la freccia e sorpassare, in un sol colpo, Frosinone ed Empoli, grazie alla vittoria di Lecce. Toscani che saranno anche i prossimi avversari nell'ultimo match casalingo della stagione. Partita che fara' anche segnare il quinto soldout, ma i primi quattro erano con le big. I tagliandi per la gara di domenica pomeriggio sono praticamente introvabili e anche l'Empoli avra' circa mille tifosi al seguito. In caso di vittoria, i friulani sarebbero matematicamente salvi: quest'anno tuttavia non hanno mai vinto due gare di fila e l'ultimo successo casalingo (l'unico nelle 18 giornate disputate) risale al 30 dicembre con il Bologna, quasi cinque mesi fa. Sul fronte infermeria, Cannavaro avra' praticamente tutti a disposizione tranne Lovric, con Thauvin che sembra possa iniziare a riprendere confidenza con il campo accomodandosi in panchina. Si va verso la conferma dell'11 che si e' imposto nel Salento, visto che Davis e Pereyra non sono al 100%, ma sono armi interessanti da usare a gare in corso. Occhio ai gialli: l'Udinese ha ben otto diffidati e, se non si salvasse, saro' poi attesa a Frosinone per una gara che potrebbe diventare una sorta di spareggio.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti