Calcio ora per ora

Tudor verso Lazio-Sassuolo: "bilancio positivo, fiducia per il futuro"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"La partita di domani è importante per chiudere nel modo migliore la stagione, abbiamo lavorato al massimo, non dobbiamo illuderci che la gara sia facile poiché l'avversario è già retrocesso". Così l'allenatore della Lazio Igor Tudor nel corso della conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Sassuolo per l'ultima giornata di campionato. Nel fare un bilancio della stagione e sul futuro del giapponese Kamada, il tecnico biancoceleste ha detto: "E' positivo. Faccio i complimenti ai ragazzi, tutti hanno dato il massimo, al termine del campionato programmeremo il futuro. La volontà di Kamada è quella di restare". "Io sono fiducioso per il futuro, nessuna squadra vince tutte le partite nemmeno il Manchester City. Ogni club vuole giocatori giovani e forti, dovremo essere bravi nell'allestire la qualità della rosa, vale nel calcio come in ogni altro lavoro". Parlando della sua esperienza alla Lazio e del suo di futuro, Tudor ha dichiarato: "Mi sono sentito subito al centro del progetto tecnico, questa società difende sempre il proprio tecnico e questo aspetto ha inciso nella mia scelta di approdare in biancoceleste. In ottica futura non potremo sbagliare le scelte in estate". Infine Tudor ha parlato del brasiliano Felipe Anderson, che domani giocherà la sua ultima partita in Italia prima di tornare in Brasile. "Forse lo conoscete meglio di me. È un ragazzo straordinario, dà sempre appoggio, rappresenta valori umani e tecnici che ogni allenatore vuole avere a disposizione".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti