Calcio ora per ora

TORINO, JURIC: "VITTORIA 'RUBATA', QUI A VOLTE MANCA UNITà"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Ivan Juric, tecnico del Torino, ha analizzato ai microfoni di Dazn il successo dei granata sul campo del Verona. Dure anche le parole pronunciate dell'allenatore croato, ormai prossimo all'addio: "Per la prima volta abbiamo 'rubato' una vittoria. Questa volta la squadra non è mi è piaciuta, chi è entrato ha fatto bene come Linetty, Pellegri e Savva. Ci abbiamo messo cuore ma la prestazione è stata negativa. Abbiamo vinto creando meno degli avversari, siamo stati poco intensi e poco aggressivi. Però ci abbiamo messo orgoglio. Stiamo lottando ancora, dobbiamo dare il massimo in queste ultime due giornate. Abbiamo fatto tre anni ottimi, siamo stati sempre nella parte sinistra della classifica. Vorrei che si finisse bene con grande voglia, le tante assenze ci hanno falcidiato. Per Pellegri sarei soddisfatto se trovasse stabilita e facesse una carriera giusta. Lo ritengo un ottimo attaccante. Riguardo lo striscione esposto dai tifosi dopo Superga cosa devo dire? È stato molto pesante anche da gestire. Se una società non è unità non si va lontano. E purtroppo qui si è spaccati ogni tanto. Vorrei che ci amassimo un po' di più, che tutti ci sostenessero di più come ho visto qui a Verona. Lazaro? Oggi è entrato bene ma poteva dare di più in questa stagione".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti