Calcio ora per ora

spezia, Semplici: "Inter rosa forte, non potremo solo difenderci"

"Secondo me l'Inter ha la rosa piu' forte del campionato italiano in

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Secondo me l'Inter ha la rosa piu' forte del campionato italiano in assoluto. Quando affronti una squadra cosi' cerchi di andare a occupare il campo in modo che loro non si esprimano in maniera ottimale. Hanno avuto qualche problema di continuita' in stagione, ma sta a noi metterli in difficolta' con le nostre qualita'. Se facciamo una partita esclusivamente difensiva sara' difficile portare il risultato a casa". Lo ha detto Leonardo Semplici, tecnico dello Spezia, in vista della sfida ai nerazzurri di venerdi' sera. Liguri reduci dal pareggio in casa nello scontro diretto contro il Verona e alla caccia di un risultato eclatante per dare una spallata alla corsa salvezza. "Devi fare una grande gara per strappare qualche punto ad un'avversaria cosi' - continua Semplici -. Di solito si dice che non hai nulla da perdere contro le grandi, ma non e' cosi' per noi. Servira' personalita' e intraprendenza, quella che magari ci e' mancata domenica nel primo tempo contro il Verona". Difesa da ripensare vista la squalifica di Reca che priva dell'unico terzino sinistro a disposizione, dato l'infortunio di Moutinho. "Potrei schierare Nikolaou a sinistra nel caso di difesa a quattro - dice il tecnico -. Valuteremo nei prossimi allenamenti. Ho sempre detto che non sono importanti i moduli ma la filosofia di gioco. Sicuramente dovro' adattare qualcuno. Spero di avere Ampadu ed Ekdal, che hanno avuto qualche strascico dopo la partita della scorsa domenica". Potrebbe essere la prima occasione per vedere Shomurodov e Nzola insieme dal primo minuto. "La squadra deve trovare il suo equilibrio per supportare i due attaccanti e dobbiamo riempire l'area in maniera diversa. Vogliamo avere piu' di un finalizzatore, questo significa portare piu' giocatori in area. Da parte mia c'e' l'intenzione di buttare dentro elementi che magari hanno meno esperienza ma anche piu' spregiudicatezza. Cerchero' di utilizzare l'intera rosa. Credo che nella mia squadra ci siano buone individualita' e spero che la somma di ognuno diventi un 'noi' ancora piu' forte".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti