IL RECUPERO

Serie A, si recupera Torino-Sassuolo: Nicola ritrova Belotti

Alle 15 a Torino il recupero della 24esima giornata, De Zerbi a caccia di un posto tra le sette sorelle

  • A
  • A
  • A

Tra una notte di Champions e l’altra la Serie A torna in campo alle 15 con il recupero della 24esima giornata tra Torino e Sassuolo, rinviata lo scorso 25 febbraio a causa del focolaio di Covid-19 scoppiato nello spogliatoio della squadra granata. Dopo il ko di misura contro l’Inter, che l’ha fatta scivolare al terzultimo posto alle spalle del Cagliari, la squadra di Nicola cerca punti importanti in chiave salvezza, mentre il Sassuolo vuole dare continuità alla vittoria contro l’Hellas, superare quota quaranta punti e puntare dritto ad un posto in Europa League.

Una partita che promette molti gol (sono stati 3.5 di media nelle ultime sei sfide) a cui non ha voluto mancare Andrea Belotti (già sette reti in carriera ai neroverdi), che dopo essere tornato negativo al Covid si riprende la maglia da titolare nonostante i soli quattro allenamenti nelle gambe. Al fianco del Gallo c'è Sanabria, l’uomo più in forma del momento, ed è la prima volta in assoluto insieme per la coppia sulla quale si poggia il progetto granata ricalibrato con l'ultimo mercato invernale. Ansaldi ha vinto il ballottaggio a destra con Vojvoda, sulla sinistra c'è ancora Murru, per il resto è la stessa formazione che ha affrontato l'Inter qualche giorno fa con Rincon che rientra dalla squalifica e prende il posto dell’acciaccato Baselli.

De Zerbi arriva a Torino con tutti gli effettivi a disposizione ad eccezione di Romagna e Bourabia e si presenta col consueto 4-2-3-1. Muldur e Rogerio hanno vinto il ballottaggio con Toljan e Kyriakopoulos e si riprendeono la maglia da titolare sulle fasce, mentre a centrocampo turno di riposo per Locatelli: a far coppia con Magnanelli c'è Obiang. Berardi e Caputo intoccabili davanti, insieme a loro ci sono Defrel e Djuricic. Ancora in panchina Boga.

FORMAZIONI UFFICIALI
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Murru, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Marlon, Ferrari, Rogerio; Obiang, Magnanelli; Berardi, Defrel, Djuricic; Caputo.

DJURICIC: “SOGNO EUROPA LEAGUE, CE LA GIOCHIAMO CON LA LAZIO”
"Dura, perché il Torino è una squadra ben organizzata, è in difficoltà in classifica ma reduce da una buona partita con l’Inter. Per loro i tre punti possono essere cruciali, ma noi dobbiamo pensare che una vittoria può cambiarci la vita". Così Filip Djuricic alla Gazzetta dello Sport: "L’Europa League sarebbe un sogno, abbiamo la voglia e l’ambizione di arrivarci. Per ora siamo ottavi e non era facile: dietro, e pure di parecchio, ci sono comunque squadre che avevano ambizioni, come Bologna o Fiorentina. Qualcuno davanti deve cadere, se vogliamo arrivare in Europa. Ma intanto la Lazio penso sia raggiungibile: avremo lo scontro diretto in casa, possiamo giocarcela".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments