SERIE A

Serie A: scudetto e salvezza si decidono all'ultima giornata

Al MIlan manca un punto per conquistare il titolo di campione d'Italia, lotta salvezza tra Salernitana e Cagliari

  • A
  • A
  • A

L'Inter vince 3-1 a Cagliari e tiene viva la corsa scudetto con il Milan, che si deciderà il prossimo weekend all'ultima giornata di campionato. I rossoneri, a +2 sui nerazzurri in classifica e in vantaggio negli scontri diretti, andranno al Mapei Stadium contro il Sassuolo mentre la squadra di Simone Inzaghi riceverà la Sampdoria a San Siro. Alla formazione di Pioli basterà un punto negli ultimi 90' per laurearsi campione d'Italia. 

© Getty Images

Nella 38.a giornata di campionato si deciderà anche l'ultima squadra che retrocederà in Serie B. Dopo il Venezia, condannato anche il Genoa dopo il ko di Napoli e la sconfitta del Cagliari. In caso di vittoria contro il Bologna, il Grifone, oggi a 28 punti, potrebbe eventualmente raggiungere la Salernitana a quota 31 punti ma sarebbe in svantaggio negli scontri diretti con la squadra campana. Per il Genoa si chiude nel peggiore dei modi la stagione che ha segnato la fine dell'era Preziosi dopo 18 anni alla guida del club più antico d'Italia: i rossoblù retrocedono in serie B dopo quindici stagioni. 

La salvezza se la giocheranno a questo punto Salernitana (31 punti) e Cagliari (29 punti), che nelle sfide dirette sono in situazione di assoluta parità (1-1 all'andata e al ritorno). In caso di arrivo a 32 punti, differenza reti favorevole ai sardi: -34 contro i -41 dei campani. Nel prossimo weekend la Salernitana ospiterà l'Udinese mentre il Cagliari andrà a Venezia: a entrambe servirà una vittoria. Sampdoria aritmeticamente salva con lo Spezia.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti