RITORNO ALLA NORMALITA'

Riempire gli stadi almeno per metà: la Serie A ci spera 

I test della finale di Coppa Italia e degli Europei possono essere il preludio a un consistente aumento degli spettatori

  • A
  • A
  • A

Mercoledì al Mapei Stadium ci saranno 4300 spettatori per la finale di Coppa Italia. Per le partite di Euro 2020 saranno più di 15000. In un Paese quasi tutto in giallo e con i vaccini che proseguono a velocità elevata, il target del calcio italiano è quello di arrivare all'inizio della prossima stagione, il 22 agosto con la prima giornata di Serie A, con la possibilità di portare allo stadio almeno la metà degli spettatori consentiti dall'impianto. 

Un enorme passo avanti verso la normalità che, secondo quanto scrive la Gazzetta dello sport, potrà essere sperimentato già durante le partite dell'europeo che si giocheranno in Italia. Saranno da valutare le varie opzioni per selezionare gli spettatori (pass vaccinale o tampone nelle 48 ore precedenti) ma quello che conta è che presto gli stadi possano tornare quelli di un anno e mezzo fa. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments