Calcio ora per ora

Serie D: ultras del Trapani colpiscono autista a sprangate

Bruttissimo episodio di violenza al termine della partita tra Reggina

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Bruttissimo episodio di violenza al termine della partita tra Reggina e Trapani, campionato di Serie D. Un gruppo di tifosi siciliani ha distrutto il bus della municipalizzata aggredendo l'autista, che è stato ricoverato con ferite al volto. Queste immagini di guerriglia urbana sono il risultato di quello che è avvenuto oggi pomeriggio a Reggio Calabria fuori dallo Stadio Granillo, dove i tifosi del Trapani hanno aggredito a colpi di spranga un nostro autista e praticamente distrutto un bus dell'Atam. Un episodio di violenza inaudita che non ha nulla a che vedere con i valori dello sport e del calcio - si è sfogato su Instagram il sindaco di Reggio Calabria -Poco fa ho sentito Pietro, l'autista aggredito che si trova in ospedale per degli accertamenti, per esprimergli la mia piena vicinanza. Ci aspettiamo che a farlo sia anche la società del Trapani e gli stessi tifosi, e che prendano immediatamente le distanze da questo assurdo episodio di violenza, risarcendo la città anche del danno subito".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti