Calcio ora per ora

Sampdoria: il cda convoca l'assemblea degli azionisti

Il consiglio di amministrazione della Sampdoria, attraverso una lettera

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il consiglio di amministrazione della Sampdoria, attraverso una lettera pubblicata sul sito ufficiale del club, ha confermato l'obiettivo della ristrutturazione del debito per provare a salvare la societa': "Al fine di dare concretezza al percorso di ristrutturazione, il CdA stesso ha convocato l'assemblea degli azionisti per i giorni 26 e 29 maggio 2023 per deliberare le necessarie operazioni sul capitale sociale, in modo da rispettare le scadenze federali in vista della prossima iscrizione al campionato", si legge in una nota. La speranza e' quella che i potenziali acquirenti, in prima fila Alessandro Barnaba di Merlyn Partners, possano intervenire in quell'occasione fermo restando che a meta' della prossima settimana si attendera' la risposta dei creditori sul piano di ristrutturazione del debito: "In mancanza di una soluzione compatibile con le prossime scadenze federali, il Consiglio non potra' che prendere atto della impossibilita' di dar corso al percorso di ristrutturazione", spiega ancora il Cda che ringrazia i tifosi. "Siamo fortemente amareggiati e dispiaciuti di non essere riusciti a raggiungere tutti insieme l'obiettivo sportivo che ci eravamo prefissati ad inizio campionato nonostante l'instancabile e commovente sostegno di tutti voi in ogni luogo e circostanza" e poi lancia un messaggio perche' ormai il tempo sta stringendo: "Siamo convinti che la Sampdoria costituisca una realta' storica e importante nel panorama calcistico internazionale che va assolutamente preservata e tutelata con ogni sforzo: con l'unione, il supporto e l'attenzione di tutti potremo raggiungere questo fondamentale obiettivo".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti