CALCIO IN LUTTO

Roma, minuto di silenzio negli spogliatoi per Vialli

Mourinho e Pellegrini ricordano l'ex attaccante scomparso a 58 anni: "Un giorno brutto, ci ha insegnato molto"

  • A
  • A
  • A
© instagram

La morte di Gianluca Vialli ha colpito profondamente il mondo del calcio italiano. Anche lo spogliatoio della Roma, dove Mourinho & Co. hanno osservato un minuto di silenzio per omaggiare l'ex attaccante di Cremonese, Samp e Juve scomparso a 58 anni. "Io lo conoscevo molto bene - ha detto lo Special One davanti alla squadra riunita -. Penso che meriti un minuto di silenzio adesso, un piccolo omaggio. Se fosse qui ci direbbe di allenarci". 

Vedi anche Vialli, la moglie di Mihajlovic: "Sai quante partite lassù..." Calcio Vialli, la moglie di Mihajlovic: "Sai quante partite lassù..."

Poi ha preso la parola Pellegrini. "Credo che al di fuori del calcio ci abbia insegnato molto come uomo - ha detto il capitano giallorosso -. Dobbiamo tenerlo sempre in vita con i suoi insegnamenti". "Personalmente mi ha aiutato molto. Da lui possiamo imparare tanto - ha concluso -. Oggi è un brutto giorno, non ci resta che tenere vivo il suo ricordo e i suoi insegnamenti". 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti