DOPO IL SUMMIT

Recuperi Serie A, la Lega propone 7-8-9 marzo: Inter contraria

Martedì mattina è attesa una risposta ufficiale delle società interessate. I nerazzurri non ci stanno: la Juve si inserirebbe tra Napoli e Getafe

  • A
  • A
  • A

Recuperare fra sabato 7 e lunedì 9 marzo le sei partite rinviate nello scorso fine settimana, inclusa Juventus-Inter. E' questa la proposta del Consiglio della Lega Serie A che verrà recapitata alle società per avere martedì mattina una risposta ufficiale dai club. Al netto di clamorosi colpi di scena, nonostante la posizione contraria dell'Intersi va verso la fumata bianca. I nerazzurri, in particolare, sarebbero particolarmente irritati per la scelta dato che il big match contro i bianconeri si inserirebbe tra due gare importanti: quella di Coppa Italia col Napoli e quella di Europa League col Getafe. L'Inter avrebbe infatti preferito giocare o contro il Sassuolo, come da calendario, o recuperare la gara rinviata contro la Samp, entrambe avversarie ritenute più morbide della Juve..

La proposta, che ha il consenso del Consiglio di Lega, secondo quanto ricostruito, è nata lunedì mattina da una riunione fra il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino, e il presidente della Figc, Gabriele Gravina, con i consiglieri federali collegati, l'ad dell'Inter Giuseppe Marotta e il presidente della Lazio Claudio Lotito. Poi la proposta è stata portata nella riunione del Consiglio, che ha dato il consenso (anche se l'Inter è come detto contraria) e l'ha sottoposta ora alla valutazione delle società (che dovrebbe essere positiva alla resa dei conti). 

Secondo questa ipotesi, fra sabato 7 e lunedì 9 marzo si recupereranno le sei partite della 26.ma giornata rinviate nello scorso fine settimana. Una dovrebbe andare in scena sabato, una domenica e tutte le altre lunedì. Nel dettaglio, il 7 marzo alle 20.45 dovrebbe disputarsi Sampdoria-Verona, domenica alle 20.45 sarebbe invece il turno di Udinese-Fiorentina. Milan-Genoa, Parma-Spal e Sassuolo-Brescia si dovrebbero giocare lunedì alle 18.30, mentre alle 20.45 andrebbe in scena il big match Juve-Inter. 

Calendario alla mano, nel weekend successivo la 27.ma giornata
dovrebbe essere invece organizzata così: venerdì 13 Verona-Napoli (ore 18.45) e Bologna-Juventus (ore 20.45), sabato 14 Spal-Cagliari (ore 15), Genoa-Parma (ore 18) e Torino-Udinese (ore 20.45), domenica 15 Lecce-Milan (ore 12.30), Fiorentina-Brescia e Atalanta-Lazio (ore 15), Inter-Sassuolo (ore 18), Roma-Sampdoria (ore 20.45).

Le gare rinviate della 25.ma giornata verrebbero invece recuperate più avanti, con Torino-Parma, Verona-Cagliari e Atalanta-Sassuolo programmate per mercoledì 18 marzo, mentre resta da individuare una data per Inter-Sampdoria. Tutte le altre giornate slitterebbero in avanti fino al 13 maggio

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments