Calcio ora per ora

PARMA, D'AVERSA: "MANCATI CARISMA E PERSONALITà"

Dopo la sconfitta col Torino e l'aritmetica retrocessione in Serie B,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Dopo la sconfitta col Torino e l'aritmetica retrocessione in Serie B, Roberto D'Aversa mastica amaro. "Siamo dei professionisti e ora andremo in campo per dimostrarlo - ha spiegato il tecnico del Parma -. Stasera il Torino non ha dimostrato di esserci superiore, ma manchiamo di carisma e determinazione. Abbiamo preso gol su fallo laterale. Quello che è successo stasera è successo tutta la stagione". "Dispiace essere retrocessi - ha aggiunto -. La Serie B non si addice a questa squadra e a questa città. Questo club merita di stare in Serie A". "Siamo tutti responsabili, dobbiamo ragionare su quello che è successo - ha proseguito -. Il futuro? Non so se sarò io ancora ad allenare il Parma. Stasera non ci penso".  "Sulla stagione hanno influito molto gli errori individuali - ha proseguito D'Aversa -. Potevamo dare una sterzata col Sassuolo, ma poi quella gara ha cambiato tutto l'esito del campionato". "Abbiamo avuto altre possibilità per accendere la scintilla, ma non siamo riusciti a gestire alcuni risultati - ha concluso -. Abbiamo preso tanti gol su palle inattive e i nostri avversari ci hanno segnato troppo facilmente. Sono mancati carisma, determinazione e personalità. La gara col Cagliari è stata l'emblema della stagione". 

Leggi Anche