Real, Modric rifiuta il rinnovo: l'Inter offre 10 milioni a stagione

Per i nerazzurri torna a scaldarsi la pista che porta al croato, ma potrebbe essere un 'pesce d'aprile'...

  • A
  • A
  • A

Modric con la maglia dell'Inter. La suggestione di mercato che ha tenuto banco per tutta l'estate torna d'attualità sulle pagine del quotidiano spagnolo As, che scrive che il Pallone d'Oro, il cui contratto con le merengues scade nel 2020, avrebbe rifiutato la proposta di rinnovo del club spagnolo e avrebbe un'offerta dai nerazzurri per un biennale a 10 milioni l'anno. Il condizionale però oggi è d'obbligo, perché in Spagna il 28 dicembre si celebra il "giorno dei Santi Innocenti", l'equivalente del nostro primo aprile.

Sul giornale iberico si legge che la notizia arriva da Telemadrid, secondo cui il calciatore croato avrebbe respinto la prima offerta di rinnovo del club Blanco e avrebbe in mano una 'succosa' offerta dell'Inter, che già qualche mese fa era stata vicina a portare Modric in Italia, come confermato anche da Piero Ausilio , direttore sportivo dei nerazzurri: "Abbiamo sognato. Ho solo detto a chi me lo ha proposto che eravamo lì, che se quello che ci hanno detto era vero, avrebbero dovuto parlare con il Real Madrid e farcelo sapere. Nuovo tentativo? Nel calcio di oggi non si può mai dire..."

E secondo As l'Inter infatti ci starebbe provando, anche se il quotidiano specifica che in casa Real sono tranquilli e fiduciosi di raggiungere un accordo col centrocampista, che sarebbe solo in attesa di un'offerta di rinnovo superiore alla prima. Se però l'accordo non si troverà, la prossima estate il club campione del mondo potrebbe essere cotretto a cedere Modric per non perderlo a parametro zero la stagione successiva. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments