Inter, Gabigol vuole tornare: "Sogno l'Europa"

L'attaccante brasiliano, in prestito al Santos, 'chiama' i nerazzurri: "Non dipende solo da me"

  • A
  • A
  • A

I tifosi nerazzurri probabilmente non lo rimpiangono granché, ma Gabigol vuole tornare. L'attaccante brasiliano, che sta vivendo un'esperienza più che positiva in patria con la maglia del Santos, con cui ha una media di un gol ogni due partite (23 reti in 46 presenze), è tornato a parlare del proprio futuro e ha detto a chiare lettere di sognare il ritorno in Europa. Magari proprio all'Inter, che ne detiene ancora il cartellino e ne deciderà le sorti entro la fine dell'anno.

"Ovviamente ci sono possibilità che io resti al Santos - ha detto l'attaccante nato nel 1996 in conferenza stampa - Per quanto ne so, anche il presidente lo vorrebbe. C'è ancora tanto tempo, ora bisogna concentrarsi sulle partite che mancano e poi ne parleremo". Decisione rinviata a data da destinarsi dunque, anche se il giocatore non ha affatto nascosto il desiderio di tornare per imporsi anche in Europa: "Sono molto felice qui, ma c'è anche il sogno di giocare in Europa. Non dipende solo da me, dal Santos o dall'Inter. Quest'anno non è stato facile, ma ora è meglio aspettare le partite che rimangono e la fine dell'anno per risolvere la situazione".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments