Calcio

"Siamo in emergenza, un momento di grande difficoltà. Dobbiamo essere responsabili più che mai, rispettiamo le regole, restiamo a casa". E' l'appello lanciato da Javier Zanetti, vicepresidente dell'Inter, sull'emergenza coronavirus. "I medici stanno facendo un lavoro enorme, collaboriamo alla raccolta fondi che stiamo facendo. Andra' tutto bene". Il riferimento è alla campagna global di crowdfunding lanciata dal club nerazzurro: il ricavato della raccolta fondi sarà devoluto al Dipartimento di Scienze Biomediche e Cliniche dell'ospedale Luigi Sacco di Milano.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A