Calcio ora per ora

La tecnologia Var torinese conquista la Major League Soccer

  • A
  • A
  • A
© ufficio-stampa

La tecnologia Var del campionato di calcio canadese e statunitense arriva da Torino. La Major League Soccer, lega di calcio professionistico di Stati Uniti e Canada, ha infatti scelto Sportec Solutions per la fornitura della Video Assistant Referee (Var) fino al 2030. Ad annunciarlo la torinese Deltatre. Nata nel 2016 dalla collaborazione tra la torinese Deltatre e la Deutsche Fußball Liga, Sportec Solutions ha introdotto la sua tecnologia Var e la Goal Line Technology approvata dalla Fifa nella Bundesliga tedesca a partire dalla stagione 2022/2023. Con la partita di ieri tra Inter Miami e Real Salt Lake, la tecnologia è approdata anche al campionato d'Oltreoceano, dove verrà applicata alle 530 partite di campionato e alle 77 della Leagues Cup. Tra le novità, l'annuncio delle decisioni del Var direttamente al microfono, a beneficio del pubblico. L'accordo prevede anche la creazione di un nuovo centro operativo per Var, raccolta di dati e assistenza medica ad Arlington, in Texas. "L'apertura della nuova sede negli Usa è una chiara dimostrazione del nostro impegno a espanderci in altri campionati del Nord e del Sud America", commenta Christian Holzer, managing director di Sportec Solutions.

La tecnologia Var torinese conquista la Major League Soccer - foto 3
© ufficio-stampa

Leggi Anche