VERSO JUVE-BRESCIA

Juventus, Sarri: "Stimolante giocarsi lo scudetto fino alla fine. Klopp fa il furbo"

Il tecnico bianconero: "City? Non penso sia la sentenza definitiva. Klopp fa il furbo"

  • A
  • A
  • A

Dopo la sconfitta di Verona, la Juventus riparte in campionato ospitando il Brescia. In classifica si parte alla pari dell'Inter, un punto sopra la Lazio: "Lottare fino alla fine per lo scudetto è stimolante, dobbiamo trovarne di nuovi da questa situazione", I bianconeri però devono migliorare: "Dobbiamo essere più aggressivi ed eliminare i momenti di passività". Poi la risposta a Klopp: "Fa il furbo, si toglie pressione". City: "Sentenza non definitiva".

LE PAROLE IN CONFERENZA

Quanti stimoli potete avere con un campionato che praticamente vede tre squadre allo stesso livello?
A livello di stimoli penso possa essere motivo di ulteriori motivazioni. Era palese fin dall'inizio che questo sarebbe stato un campionato diverso, quindi dobbiamo trovare stimoli da questa situazione. Pesno sia stimolante essere lì a giocarsi il campionato e probabilmente essere lì a giocarsi il campionato fino alla fine. Quindi potrebbe essere motivo di grandi motivazioni

Quanto può dire la partita col Brescia visto che c'è Lazio-Inter?
Non lo so, dobbiamo pensare alla nostra partita senza stare troppo a guardare gli altri risultati. Sarà una partita importante, ma non determinante.

Come si risolve il problema di passività?
Diventando più aggressivi. Noi siamo passivi a tratti durante una stessa partita, in certi momenti bisogna essere più aggressivi.

Come sta Bernardeschi?
Non è con il gruppo, potrebbe rientrare la prossima settimana.

I giocatori sentono la pressione?
A San Siro abbiamo fatto bene per 70 metri di campo, siamo mancati davanti perché abbiamo lasciato il centravanti da solo. Abbiamo fatto 5-6 uscite da dietro di livello e rispetto a Verona abbiamo fatto dei passi in avanti, anche se davanti dovevamo fare meglio. Poi tutto sto momento negativo non lo vedo, abbiamo fatto male solo a Verona. Certo che quando ci succede è tutto amplificato. I giocatori sono nelle condizioni per reggere le pressioni.

Cuadrado tornerà a giocare davanti come contro il Milan?
Contro il Milan ho scelto così anche per contrastare Theo Hernandez, facendo tornare Ramsey a giocare dietro le punte.

Cosa risponde a Klopp?
Anche il Liverpool direi che non ha una brutta rosa. Jurgen si sta togliendo un po' di pressione in Champions.

Che gara si aspetta col Brescia?
Sono una squadra che ha sempre cercato di giocare nonostante le difficoltà in classifica. Ha fatto meglio in trasferta che in casa, non è una squadra semplice da affrontare. In questa fase non esistono le partite semplici, il girone di ritorno è sempre più complicato dell'andata.

Come mai la Juventus non riesce a servire gli attaccanti in area di rigore?
A Milano abbiamo abbandonato gli attaccanti, giocavamo bene fino ai 70 metri e poi accompagnavamo poco.

Dybala arretrato a San Siro era previsto o ha dovuto tornare a prendere il pallone?
Paulo è arretrato anche troppo, ma ha fatto bene perché era lui che ci faceva salire molto velocemente saltando la prima pressione. Questo però ha fatto mancare supporto a Ronaldo negli ultimi metri.

Lei rimarrebbe in una squadra sapendo di non poter giocare in Europa?
Io sì, l'anno scorso ero andato al Chelsea anche se non era in Champions. Non la ritengo una discriminante. Poi  comunque vediamo cosa capiterà al Manchester City, non penso che quella uscita sarà la sentenza definitiva.

Pjanic ha bisogno di riposare?
Vediamo come sta, ma nelle ultime prestazioni è stato in crescita. Contro il Brescia giocheranno i calciatori meno stanchi.

Chi in porta tra Buffon e Szczesny?
Valuteremo. Noi sappiamo che Gigi sta bene, ha sempre giocato su buoni livelli e non salta mai un allenamento. L'alternanza dei problemi non è un nostro problema.

C'è qualche giocatore affaticato?
I dati ci hanno detto che diversi giocatori erano affaticati. Oggi in allenamento rivaluto tutti.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments