sassuolo-juve

Sassuolo-Juventus, Berardi e il fallo delle polemiche: Rocchi vorrebbe difendere Colombo

L'attaccante neroverde punito col cartellino giallo per l'intervento su Bremer, monta la polemica social dei tifosi bianconeri

  • A
  • A
  • A

Nessun episodio arbitrale cancellerà gli errori di Gatti e Szczesny nella sconfitta della Juventus a Reggio Emilia, ma sulla partita di ieri resta un grosso, grossissimo punto di domanda: il fallo di Domenico Berardi su Gleison Bremer era da espulsione? Al 13' della ripresa l'attaccante neroverde interviene pericolosamente sul difensore brasiliano, i tacchetti sono esposti e l'impatto avviene in un punto piuttosto alto della gamba eppure l'arbitro Andrea Colombo propende per il cartellino giallo, non venendo oltretutto richiamato dal VAR Fabbri per una eventuale review al monitor.

Ovviamente il colpo di Berardi è involontario ma la pericolosità dell'intervento è molto elevata, ed è per questo che sui social la maggioranza dei tifosi juventini - pur non negando l'estrema negatività della prova della squadra di Allegri - si chiede come sarebbe andata una partita giocata in superiorità numerica per oltre trenta minuti, con il Sassuolo in vantaggio di un unico gol.

Resta da capire come valuterà questa scelta il designatore Rocchi: secondo il Corriere dello Sport difenderà a spada tratta il suo fischietto anche se viene ricordato l'episodio riguardante l'arbitro Aureliano che per un rosso non chiaro in Catanzaro-Parma, recentemente è stato fermato.

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti