CHAMPIONS LEAGUE

La Juve a Malmoe con i sudamericani, ma senza Chiesa

Allegri deve rinunciare all'azzurro, non comvocati per la trasferta svedese. In porta fiducia a Szczesny

  • A
  • A
  • A

Cancellare il disastroso avvio in campionato (mai così male dal 2015-16, che poi però si chiuse con lo scudetto) e provare a partire col piede giusto almeno in Champions League. La Juve aspetta l'esordio stagionale contro il Malmoe sperando che basti presentarsi con la squadra al completo per dare un segnale positivo. Chi crede al destino può aggrapparsi al fatto che gli svedesi sono lo stesso avversario contro cui Allegri iniziò la sua avventura bianconera in Europa, culminata con la finale di Berlino proprio al termine di quella stagione.

Per i più pratici, invece, il Malmoe è solo un avversario che rischia di fare paura nonostante a livello tecnico dovrebbe essere decisamente inferiore alla Signora.

Come detto, rispetto alla trasferta di Napoli l'allenatore toscano potrà contare sul rientro dei calciatori sudamericani. Non ci sarà, invece, Federico Chiesa. Tenuto precauzionalmente a riposo a causa di un affaticamento muscolare proprio per averlo a disposizione per la Champions, l'azzurro ha lavorato a parte nell'allenamento di rifinitura prima della partenza per la Svezia e non è stato convocato. La speranza è che sia recuperato per la sfida col Milan di domenica sera.

Lui, Dybala, Alex Sandro, Danilo, Bentancur e Cuadrado (rientrato in Italia dopo i problemi di gastroenterite e pronto a giocare) dovrebbero cambiare il volto di una squadra alla ricerca di un'identità perduta. Quasi sparita dopo l'addio di Cristiano Ronaldo. Vedi anche Juventus, Szczęsny sotto esame e la Champions che incombe juventus Juventus, Szczęsny sotto esame e la Champions che incombe

In porta ci sarà ancora Szczesny, ma, come ha detto lo stesso Allegri, non gli saranno concesse altre prove d'appello dopo i tanti errori pagati a caro prezzo dalla squadra. Non convocato Bernardeschi per un piccolo fastidio nella rifinitura, oltre ad Arthur e Kaio Jorge. Questo l'elenco completo: Szczesny, Pinsoglio, Perin; De Sciglio, Chiellini, De Ligt, Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Bonucci, Rugani; Ramsey, McKennie, Rabiot, Locatelli, Bentancur, Kulusevski; Morata, Dybala, Kean.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments