BUONE NOTIZIE

Juventus, l'infermeria si svuota: Bernardeschi e Khedira recuperati per il Lione

Anche Pjanic dovrebbe esserci per l'ottavo di Champions League contro i francesi

  • A
  • A
  • A

L'ambiente juventino non è dei più calmi in questo periodo, ma se Sarri dopo le recenti prestazioni e dichiarazioni è nel mirino della critica e dei tifosi della Juventus, le buone notizie sembrano arrivare dall'infermeria. L'obiettivo è il Lione per l'ottavo di Champions League e il tecnico bianconero potrà contare sui recuperati Bernardeschi (già con la Spal) e Khedira. Anche Pjanic sarà regolarmente in campo contro la sua ex squadra.

La panchina cortissima vista in campionato contro il Brescia è destinata a riempirsi nuovamente nella fase più calda della stagione, tra Serie A - con i bianconeri avanti di un solo punto sulla Lazio in classifica - e Champions League con la doppia sfida al Lione all'orizzonte. Il rientrato Chiellini si prenderà del tempo per tornare in piena forma dopo i sei mesi di stop forzato dall'infortunio mentre Cristiano Ronaldo, tenuto a riposo contro il Brescia, continuerà a gestire le proprie forze in accordo con lo staff medico.

Sarri però già dalla sfida contro la Spal potrà contare su Federico Bernardeschi, ormai completamente recuperato e pronto a dare una mano alla Juventus sia da attaccante esterno che da mezzala. Anche Sami Khedira ha portato buone notizie con le sue condizioni, ma il tedesco - considerato il miglior centrocampista in rosa dall'allenatore - sarà probabilmente mandato in campo direttamente contro i francesi. L'unico probabilmente out in Francia sarà Douglas Costa che dovrebbe recuperare in tempo per la gara di ritorno.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments