REAZIONI BIANCONERE

Juventus campione d'inverno, Bonucci: "Non ci resta che migliorare"

Ronaldo festeggia sui social dopo Roma: "Siamo tornati al nostro posto". Pjanic minimizza: "I titoli non si vincono a gennaio"

  • A
  • A
  • A

Vincendo - non senza soffrire - in casa della Roma, la Juventus di Maurizio Sarri si è "laureata" campione di inverno. I giocatori bianconeri hanno commentato il momento sui social, rappresentando diverse scuole di pensiero. Capitan Bonucci il più filosofico: "Abbiamo raggiunto metà obiettivo, ma è a metà strada che la salita si fa più ripida, e allora miglioriamo per diventare grandi". Più diretto Ronaldo: "Siamo tornati dove ci compete".

 juventus

Il titolo di inverno è importante, ma platonico. Nonostante la fatica fatta per raggiungerlo in una lunga battaglia contro l'Inter di Conte, superata solo all'ultimo strappo, la Juventus è concentrata sul lavoro da fare verso il traguardo finale. A partire da Bonucci: "Non ci resta che migliorare per diventare grandi, abbiamo raggiunto solo metà obiettivo". Un pensiero condiviso da Miralem Pjanic subito dopo la partita vinta in casa della Roma che ha smorzato l'entusiasmo per il titolo d'inverno: "Questi "titoli" non occupano spazio in bacheca - ha ricordato sui social -. Gli scudetti non si decidono a gennaio, né sul campo, né a parole".

Altri giocatori di Sarri, invece, hanno voluto godersi il momento sui rispettivi profili social, a partire da Cristiano Ronaldo: "Vittoria importante e ottimo lavoro di squadra!" ha postato su Instagram CR7. Stesso umore per Szczesny e Buffon, senza dimenticare però i brutti infortuni di Zaniolo e Demiral con i messaggi di auguri dei campioni bianconeri.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments