Juve, intesa con Allegri per il rinnovo

Il club biancenero sarebbe pronto a prolungare il contratto del tecnico livornese fino al 2020: ma solo a fine stagione

Allegri, Lapresse

Massimiliano Allegri e la Juventus sono destinati a proseguire il loro matrimonio. Secondo quanto riportato dal quotidiano La Stampa, ci sarebbe l'intesa per il prolungamento del contratto del tecnico livornese fino 2020. Ma la firma non è una priorità: in questo momento, infatti, il pensiero di tutti è rivolto al campo e a un finale di stagione che vede ancora i bianconeri in lotta su tutti i fronti. Solo al termine della stagione arriverà la ratifica.

Allegri è l'artefice di una Juve che è arrivata in finale di Coppa Italia, ha il sesto scudetto di fila in mano ed è pronta a giocarsi la semifinale di Champions da gran favorita. La ritrovata credibilità europea dei bianconeri è merito del modulo e degli azzardi del tecnico livornese, che dopo i quarti di finale con il Barcellona si è preso anche i complimenti di Gigi Buffon. Il suo lavoro è sotto gli occhi di tutti e con lui la Juve può letteralmente riscrivere la storia. Lo stesso Marotta non h amai nascosto la volontà di proseguire con lui in panchina e nonostante le voci dei mesi scorsi (che volevano l'ex Milan vicino all'Arsenal ma anche al Barça) ora la volontà di tutti sembra essere la stessa. Allegri continuerà a essere la guida della Juve anche se per la ratifica del prolungamento di due anni (l'attuale contratto va in scadenza nel 2018) si aspetterà la fine della stagione. la priorità, al momento, va al campo. C'è tutto in ballo e i pensieri non possono essere che rivolti alle partite che separano la Juve e Allegri dalla storia. 

TAGS:
Calcio
Serie A
Juventus
Allegri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X