OBIETTIVO RIENTRI

Juve, buone notizie da Pogba e Chiesa per Allegri

Il francese potrebbe essere a disposizione per il Benfica, l'ex viola in gruppo dopo il Bologna

  • A
  • A
  • A

Difficile trovare buone notizia in casa Juve in questo periodo, ma un pochino di luce in fondo al tunnel forse si vede. Perché se è vero che Allegri alla ripresa del campionato dovrebbe riavere in squadra Locatelli, Rabiot e Alex Sandro, arrivano segnali incoraggianti anche da due dei giocatori più "pesanti" e attesi: Paul Pogba e Federico Chiesa. Certo, ci vorrà ancora un po' per vederli in campo, magari da titolari, ma qualcosa si muove.

Vedi anche Dentro la crisi Juve: crea e segna poco, Milik l'unico decisivo juventus Dentro la crisi Juve: crea e segna poco, Milik l'unico decisivo In particolare, c'è ottimismo attorno a Pogba. Il francese, reduce dall'operazione al ginocchio di inizio mese, procede speditamente il recupero e potrebbe essere a disposizione nei tempi previsti per quella che dovrebbe essere la partita più importante dei bianconeri di questo periodo: la sfida di Lisbona contro il Benfica del 25 ottobre. In palio potrebbe esserci il passaggio del turno, se Vlahovic e compagni faranno il loro dovere contro il Maccabi Haifa. Sarebbe una presenza importante per cercare di approdare agli ottavi di finale, sia per la stagione sportiva, sia per le casse della società.

Non si sa, invece, quando Allegri potrà contare nuovamente su Chiesa (si dice a gennaio), ma l'ex viola sembra vicino almeno a un rientro in gruppo. Si parla addirittura della settimana successiva alla sfida del 2 ottobre contro il Bologna. Poi gli servirà ancora del tempo per riacquistare una condizione fisica accettabile, ma almeno paiono scongiurati nuovi problemi dopo il rallentamento su una tabella di marcia, che lo vedeva finalmente con i compagni a inizio settembre. Il sogno, anche per lui, si chiama Benfica.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti