Juve, Allegri: "A Madrid dobbiamo segnare. Icardi? Per conoscere i giocatori bisogna allenarli"

"Per la gara di Madrid ho ancora dei dubbi, mercoledì dobbiamo segnare"

Juve, Allegri: "A Madrid dobbiamo segnare. Icardi? Per conoscere i giocatori bisogna allenarli"

Massimiliano Allegri si gode il 3-0 al Frosinone prima della Champions. "La squadra è in crescita - ha spiegato - Dybala ha fatto bene e sono contento, è in condizione". "Mercoledì dobbiamo segnare, ho ancora dei dubbi di formazione - ha aggiunto, parlando della gara con l'Atletico -. Ci vorrà attenzione e lucidità. Ci sarà molta fisicità, bisogna tenere botta". Poi una battuta su Icardi: "Fa gol, ma per conoscere i giocatori occorre allenarli...".

"A parte quel 3-3 con il Parma siamo in crescita e stiamo meglio rispetto alle prime settimane", ha proseguito Allegri, tornando a parlare del match col Frosinone. Poi sul rendimento di Dybala: "Paulo voleva segnare e gli attaccanti vivono anche per questo". "Alla Juve serve un giocatore tra le linee, ed è molto bravo - ha aggiunto -. Generalmente ne avevamo solo uno, ora ne abbiamo due. Magari questo lo limita nei gol, ma non nelle prestazioni. Gioca le palle nella stessa zona degli altri anni, però ha davanti altri due". Quanto al possibile ballottaggio di Dybala con Bernardeschi per Madrid, Allegri invece non si sbilancia: "Vedremo. Ci sarà Alex Sandro, a centrocampo stanno tutti bene. Paulo è in ottima condizione e torna anche Douglas Costa".

"ICARDI SEGNA, MA..."

Dopo la vittoria col Frosinone, Allegri ha fatto anche un paio di dichiarazioni su Icardi, protagonista della clamorosa rottura con l'Inter di questi giorni. "Icardi un'idea per la Juve? Non so niente di mercato, vado al mare, mi arrivano i giocatori e li alleno...", ha spiegato il tecnico bianconero. "Mauro un campione per la Juve? E' un centravanti che fa gol, è giovane, e deve fare tanta strada - ha aggiunto -. Per conoscere i giocatori però bisogna allenarli...".

TAGS:
Calcio
Juve
Allegri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X