Calcio ora per ora

JUVE, MCKENNIE: "INIZIO DIFFICILE, MA ORA…"

Weston McKennie si sta prendendo la Juve. Dopo un'estate in cui sembrava

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Weston McKennie si sta prendendo la Juve. Dopo un'estate in cui sembrava prossimo alla cessione, lo statunitense è diventato protagonista del progetto di Massimiliano Allegri. Il giocatore bianconero ne ha parlato a The Athletic: “Stiamo cercando di riparare nel miglior modo possibile, è stato un momento difficile e lo è ancora. Personalmente, ammetto che non sia stato un buon inizio di stagione per me: il primo paio di mesi è stato terribile, soprattutto venendo da una stagione come quella che ho fatto l’anno scorso. C’erano molte aspettative e tanta pressione". "Penso che tutte le cose che mi sono successe negli ultimi mesi sicuramente hanno pesato un po’ – ha aggiunto il centrocampista - perché le mie performance si alimentano anche dal mio livello di fiducia in me stesso e da quello che sento, e nella fiducia che sento dallo staff tecnico. E se sento che qualcuno mi dà quella fiducia, è allora che riesco a dare il mio meglio. Ed è sicuramente quello che penso di aver trovato, alla fine, per poter dire: sarò me stesso. Giocherò nel modo in cui so giocare e tornerò a giocare con la mentalità che ho sempre avuto. Sta funzionando per me, e spero che continui a funzionare”.

Leggi Anche