GLI INFORTUNI

Juve, Dybala e McKennie ko: Pirlo perde altri due giocatori in vista dell'Inter

Preblema al ginocchio per l'argentino, infortunio muscolare per lo statunitense

  • A
  • A
  • A

La Juve di Andrea Pirlo continua a perdere giocatori: dopo i casi di Covid-19 di Alex Sandro, Cuadrado e De Ligt, i bianconeri devono ora fare i conti con gli infortuni che hanno costretto McKennie e Dybala a uscire anzitempo nella partita contro il Sassuolo. Entrambi sono stati infatti sostituiti durante il primo tempo, con l'attaccante argentino messo fuori causa da un dolore al ginocchio sinistro (trauma contusivo con sospetto interessamento del collaterale interno), mentre il centrocampista statunitense è stato fermato da un problema di natura muscolare (già nei giorni scorsi aveva manifestato qualche fastidio allo psoas). Due defezioni importanti (e preoccupanti) in vista della sfida di domenica prossima a San Siro contro l'Inter dell'ex Antonio Conte. 

Sia per Dybala che per McKennie occorre aspettare gli accertamenti diagnostici che verranno effettuati in settimana, di certo però la loro presenza contro i nerazzurri è in forte dubbio anche se nel post partita Andrea Pirlo ha spiegato che per entrambi c'è un cauto ottimismo, nel senso che non sembrano essere due infortuni seri. Chiaramente però pesa la vicinananza temporale con il match di San Siro.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments