Calcio ora per ora

Juan Jesus: "Napoli è mia rivincita, qui posso dare tanto"

"Napoli e' la mia rivincita, posso dare tanto a questa squadra". Cosi'

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Napoli e' la mia rivincita, posso dare tanto a questa squadra". Cosi' il difensore dei partenopei Juan Jesus racconta le sue sensazioni dopo le prime settimane in azzurro. "Il gruppo mi ha accolto benissimo, alcuni giocatori li conoscevo da avversario, qui mi hanno fatto sentire subito a casa", ha spiegato il brasiliano ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. "Spalletti e' un allenatore di grande spessore e ha un rapporto con i calciatori come fosse un padre. Sa dare tanta serenita' alla squadra e sa cosa vuole. Riesce ad ottenere sempre il massimo dai suoi uomini e sono molto contento di poter lavorare ancora con lui". Sul suo ultimo periodo alla Roma, ha dichiarato: "Non so perche' abbia giocato poco, onestamente non ero infortunato, e' stata una scelta tecnica, ma non sono contro nessuno. Chi mi conosce sa della mia professionalita', mi alleno con tanto impegno e la mia carriera lo testimonia. Ogni volta che ho giocato sono sempre stato all'altezza, soprattutto per rispetto dei miei compagni".

Leggi Anche