Calcio ora per ora

intercettazioni, malagò: "Ognuno pensi a cosa dice al telefono"

"A parte che certe affermazioni non sono mie ma dell'interlocutore,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"A parte che certe affermazioni non sono mie ma dell'interlocutore, e io mi limito ad annuire, invito chiunque ad andare a risentirsi le telefonate che fa con qualunque altra persona per tirare le conclusioni". Il presidente del Coni, Giovanni Malago', commenta cosi' con l'ANSA le intercettazioni di un suo dialogo telefonico con l'ex amministratore delegato di Sky, Andrea Zappia, negli atti di un'inchiesta (archiviata) della Procura di Milano sui diritti tv e pubblicate mercoledi' da Repubblica. "E' un episodio che mi ha molto amareggiato, triste: mi ha fatto molto riflettere su alcune cose, direi uno spaccato di vita del nostro Paese"

Leggi Anche