Inter-Napoli, spunta un altro video degli scontri

Scoppi di petardi, urla e scene di guerriglia: in via Novara è successo di tutto

  • A
  • A
  • A

Si sentono scoppi, come se fossimo nel bel mezzo di una guerra, invece è solo Milano, è solo via Novara ed è solo un pre-partita. Solo perché il clima, va da sè, dovrebbe essere un altro, invece nell'ultimo video comparso in rete quel che si vede è incredibile: giovani armati in ogni modo e che, aprendo i furgoni, cercano (e trovano) altri oggetti contundenti, la nebbia illuminata solo dalla luce dei fumogeni lanciati contro il "nemico", urla e rumore di vetri che si rompono. È la triste fotografia del pre-partita di Inter-Napoli, l'ennesimo documento di quanto accaduto a due passi da San Siro e a poche ore da una partita importantissima per il campionato.

Il tutto mentre le indagini proseguono e vengono fuori ulteriori particolari. Ad esempio che, a guidare l'assalto, erano due tifosi, uno dei quali dava ordini in francese. Evidentemente, quindi, un ultras del Nizza, squadra gemellata con l'Inter ma, soprattutto, con un astio dichiarato nei confronti dei tifosi del Napoli che ha origine nei disordini susseguiti a un'amichevole estiva di due anni fa giocata all'Allianz Riviera. I testimoni, o anche soltanto chi ha visto i filmati, dice che "è stato un combattimento". E tutto, anche in queste immagini, lo testimonia. Un triste, drammatico, combattimento.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments