Giudice Sportivo: nessun provvedimento per Mandzukic

Graziato il croato della Juve: la prova tv non ha dimostrato la certezza della condotta violenta

  • A
  • A
  • A

Nessuna sanzione per Mario Mandzukic per il calcio da terra a Romagnoli nei minuti finali di Juve-Milan. Lo ha deciso il Giudice Sportivo, specificando che "acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale... considerato che nel caso di specie il gesto non assume con certezza i connotati della condotta violenta... delibera di non adottare il provvedimento disciplinare nei confronti del calciatore Mario Mandzukic...".  

Per quanto riguarda gli altri calciatori, sono stati puniti con la squalifica di una giornata Sturaro (Genoa), Zeegelaar (Udinese) e Bani (Chievo), tutti espulsi nell'ultimo turno di campionato, e sono stati fermati, sempre per un turno Badelj (Lazio), Belotti (Torino), Ceppitelli (Cagliari), Kolarov (Roma) e Maietta (Empoli). Ammenda di 3000 euro alla Samp "per avere i suoi sostenitori intonato cori insultanti nei confronti del Direttore di gara".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments