Calcio ora per ora

Genoa, Gilardino: "Alla base c'è Spirito e mentalità"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Dopo la netta vittoria con l'Udinese Alberto Gilardino è soddisfatto e si gode la classifica. "Per me è qualcosa di incredibile ciò che è successo da un anno a questa parte: c’è dietro un lavoro straordinario, sana concorrenza all’interno del gruppo e la volontà di migliorare - ha spiegato il tecnico del Genoa -. Il mio futuro? La società non mi ha ancora convocato, io e il mio staff stiamo dirigendo le nostre energie sulla squadra e nella quotidianità". "Sono felice per la prestazione dei ragazzi, abbiamo interpretato la partita nel migliore dei modi: l’Udinese chiudeva bene gli spazzi, ma noi lenti nel giro palla da dietro - ha aggiunto commentando il match -. Poi abbiamo preso in mano la partita, con rotazioni e movimenti nello spazio. L'unico rammarico è non aver segnato il terzo gol, sono tre punti pesanti". "Ho cercato di dare una mentalità alla squadra, uno spirito da avere tutti i giorni: alla fine, le qualità emergono", ha continuato. "Retegui? Lavoriamo molto con lui nel passaggio e nell'attacco alla porta, ha grandi margini di miglioramento - ha concluso -. Credo che si stia vedendo". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti