Calcio ora per ora

gattuso, messaggio ai tifosi del valencia

"Molto felice e orgoglioso di essere l'allenatore del Valencia, una

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Molto felice e orgoglioso di essere l'allenatore del Valencia, una grande squadra con una lunga storia. Quando ho parlato per la prima volta con il direttivo del club, ricordo che è stato un giorno importante per me e anche per il mio staff tecnico. Per noi è un grande piacere e un grande onore, stiamo per iniziare una nuova stagione". Così Rino Gattuso, nel giorno dell'ufficialità sulla panchina del Valencia. "Non abbiamo un obiettivo primario, quello di giocare un bel calcio, aggressivo e rendere orgogliosi di noi tutti i tifosi. Non ho mai giocato da giocatore al Mestalla, ma so che giocare qui non è facile. È uno stadio che genera molta pressione sull'avversario, mi piace sempre dire che abbiamo rispetto per tutti, ma non abbiamo paura di niente. E mi piace questa mentalità", ha aggiunto. "Non sono un uomo a cui piace molto la tecnologia, ma faccio parte di un club che scommette molto sulla tecnologia. Spero mi aiuti a entrare in contatto con i tifosi, questa è la cosa più importante, che i tifosi vedano un'evoluzione positiva. Suderemo la maglia, lavoreremo con intensità e grandi sacrifici", ha concluso 

Leggi Anche