IL CASO

Gatto maltrattato, il West Ham mette fuori rosa Zouma e lo multa

Il difensore è finito nella bufera per un video che lo ritrae mentre prende a calci e schiaffi l'animale

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

In Inghilterra non accennano a placarsi le polemiche attorno a Kurt Zouma. Protagonista di un video che lo ritrae mentre maltratta un gatto, il difensore del West Ham è stato messo fuori rosa e multato per circa 300mila euro. Una dura presa di posizione da parte del club dopo la bufera social che ha investito il giocatore. Ma non è tutto qui. Sul caso è intervenuta infatti anche la Royal Society for the Prevention of Cruelty to Animals, che, con il permesso delle autorità inquirenti, ha preso in affido temporaneo i due gatti del giocatore.

A nulla, dunque, sono servite le scuse di Zouma. Parole che non avevano convinto molti osservatori, come Gary Lineker, opinionista di punta della BBC, che si era detto "sbalordito e inorridito" nel vedere in campo il difensore francese. Sul quale, peraltro, ora e' in corso un'indagine da parte della polizia dell'Essex, la zona orientale di Londra dove risiede il giocatore. Nel frattempo uno sponsor della società londinese, Experience Kissimmee, ha confermato che sta valutando l'opportunità di interrompere anticipatamente l'accordo e una petizione internazionale che chiede un'azione legale contro il difensore francese ha già raccolto più di 100.000 firme.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti