Calcio ora per ora

Galeone: "Juve squadra mediocre, servono i colpi di genio di Allegri"

Giovanni Galeone, mentore di Massimiliano Allegri, ha commentato a La

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Giovanni Galeone, mentore di Massimiliano Allegri, ha commentato a La Gazzetta dello Sport il momento della squadra bianconera: “La Juventus al completo, con Di Maria, Chiesa, Pogba e gli altri infortunati è una squadra mediocre. Senza si scende ancora più in basso e si possono fare figure come quella contro il Benfica. Se vogliamo rimproverare qualcosa a Max dobbiamo tornare innanzitutto alle scelte di mercato. Io mi aspettavo facesse sentire di più la sua voce su acquisti e cessioni, invece non mi sembra sia successo. I giocatori a disposizione sono questi, al netto degli infortuni. Servirebbe il primo Max visto alla Juve, quello che aveva colpi di genio e letture straordinarie sulle partite e sui calciatori. Invece vedo che il canovaccio delle gare dei bianconeri è sempre uguale e non mi piace”.