Calcio

Diego Godin, appena rientrato in Uruguay col permesso dell'Inter, non risparmia critiche all'operato delle autorità in merito all'emergenza coronavirus: "Noi calciatori siamo stati esposti fino all'ultimo momento, hanno continuato a tirare la corda per vedere se si poteva continuare a giocare, fino a quando la situazione non è stata insostenibile e il sistema sanitario è crollato" ha spiegato ad ESPN.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A