CORONAVIRUS

Coronavirus: Ajax, l'ex Juve Poulsen in quarantena

Con altri due membri dello staff a una festa con l'ex nazionale danese Kahlenberg, risultato positivo. Gli olandesi hanno appena giocato col Getafe, prossimo avversario dell'Inter

  • A
  • A
  • A

E' sempre più allarme coronavirus anche nel calcio. L'ex centrocampista danese della Juve Christian Poulsen, attualmente vice allenatore di Ten Hag all'Ajax, è stato messo in quarantena insieme ad altri due membri dello staff del club olandese dopo essere stati a una festa di compleanno in cui era presente Thomas Kahlenberg, ex nazionale danese, risultato positivo al test del coronavirus. A riportarlo è 'De Teleegraf', La scorsa settimana l'Ajax ha affrontato in Europa League il Getafe, che giovedì giocherà contro l'Inter a San Siro nell'andata degli ottavi di finale.

“È vero che a casa ci sono tre membri dello staff in forma preventiva", ha dichiarato il portavoce dell’Ajax Miel Brinkhuis. Poulsen e gli altri due non manifestano sintomi da coronavirus. "Se la situazione resterà questa i nostri tesserati torneranno a lavorare da venerdì prossimo“. 

 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments