Chievo, Sorrentino in esclusiva: "Cristiano Ronaldo è una leggenda". E si è "scusato"

Qualche minuto dopo l'intervista del portiere è arrivato il messaggio del portoghese: "Buona guarigione"

  • A
  • A
  • A

Stefano Sorrentino "chiama", Cristiano Ronaldo risponde. Serata da ricordare per il portiere del Chievo Verona, convalescente dopo il trauma cranico rimediato nello scontro con il portoghese della Juve. Il numero uno dei gialloblù è intervenuto in esclusiva ad "Aspettando Pressing" su Canale 5 e ha fornito un assist al rivale: "Non mi ha ancora chiamato, ma sono sicuro che si farà sentire perché è una leggenda". Ecco, dopo qualche minuto è arrivato il messaggio di CR7: "Buona guarigione". Questo il succo del messaggio rivelato dallo stesso Sorrentino in un tweet.

Prima di Cristiano, ci aveva pensato anche Dybala a dedicargli un pensiero: "Si è scusato per l'esultanza per il gol. Tutto sistemato, siamo amici dai tempi di Palermo".

Ora bisogna guardare avanti: "Quando torno? I medici mi hanno detto qualche settimana, ma io sono una testa dura e vorrei tornare già domenica. Non sarà facile, ma voglio provarci".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments