IN CHIARO SU CANALE 5

La Champions riparte con Real-City: Vinicius vs Haaland e finale anticipata

L'andata dei quarti tra gli uomini di Ancelotti e quelli di Guardiola verrà trasmessa in chiaro su Canale 5

  • A
  • A
  • A
La Champions riparte con Real-City: Vinicius vs Haaland e finale anticipata - foto 1
© Getty Images

Lo spettacolo della Champions League riparte con Real Madrid-Manchester City, il meglio del meglio. Un doppio show che già ai quarti profuma di finale anticipata con tanti campioni in campo e due in panchina: Ancelotti e Guardiola. Un big match che Canale 5 trasmetterà in chiaro e che, arricchito dalla sfida del gol tra Haaland e Vinicius, terrà incollati alla tv milioni di appassionati in tutto il mondo. Per Carletto l'ultimo incrocio col Man City risale al ritorno della semifinale di Champions dell'anno scorso ed è ancora una ferita aperta, uno dei rari tonfi del Real Madrid con Ancelotti in panchina. Un 4-0 che gli spagnoli vorrebbero "vendicare" al più presto. Guardiola e Haaland permettendo, ovviamente.

Vedi anche Champions League, Real Madrid-Manchester City in chiaro su Canale 5 Champions League Champions League, Real Madrid-Manchester City in chiaro su Canale 5

Al grande appuntamento Blancos e Citizens arrivano con situazioni diverse in patria. Il Real domina la Liga, il City invece è impegnato nella spettacolare volata con Arsenal e Liverpool in Premier ed è in semifinale di FA Cup. Ai quarti di Champions il Real è arrivato facendo bottino pieno nel Gruppo C (sei vittorie in altrettante partite) e superando l'ostacolo Lipsia negli ottavi di finale (vittoria esterna e pareggio al Bernabeu). Ancora meglio ha fatto il City, che in questa edizione della Champions finora ha saputo soltanto vincere dominando il Gruppo G e poi eliminando agli ottavi il Copenaghen con un doppio 3-1.

Per quanto riguarda i protagonisti in campo, Real-City promette scintille, colpi spettacolari e grandi emozioni. Tutto con atteggiamenti e stili diversi. Probabili formazioni alla mano, Ancelotti dovrebbe affiancare Valverde e Camavinga a Kroos, con Bellingham a dare man forte a Vinicius e Rodrygo. Guardiola invece potrebbe affidarsi a Rodri e Kovacic in regia per innescare Foden, De Bruyne e Grealish alle spalle di Haaland. Due corazzate a confronto con una tra Arsenal e Bayern nel mirino per il possibile passaggio in semifinale. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti