Irlanda, Kieran Sadlier rinvia alla cieca e fa gol direttamente dalla propria area al 94'

Il Cork City blinda la vittoria in casa del St Patrick's all'ultimo istante con un gol segnato in modo assurdo.

  • A
  • A
  • A

Gol dalla propria area di rigore, non succede tutti i giorni. Nemmeno se si tratta del non certo blasonato campionato irlandese, dove il Cork City ha trovato una vittoria esterna nel modo più incredibile. L'episodio è avvenuto sul campo del St Patrick's, dove la squadra di Caulfield stava già conducendo l'incontro per 2-1. I padroni di casa si sono lanciati all'attacco, nel disperato tentativo di trovare il gol del pareggio. Ottenuto un insperato calcio d'angolo, così, è salito in area avversaria anche il portiere, lasciando sguarnita la propria porta. Il corner viene battuto, nell'area piccola un difensore del City respinge la palla di testa e questa finisce al limite dell'area sui piedi del centrocampista Kieran Sadlier (già a segno al 2') che spazza via, senza pensarci due volte, alla cieca. Il pallone, però, rotola lentamente verso l'area avversaria e, con la porta completamente vuota, finisce senza ostacolo alcuno in rete. Un gol che sa di beffa per il St Patrick's, rassegnato ad evitare la sconfitta davanti ai propri tifosi.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments