PAROLE DURE

Capello attacca Mancini: "Bastava dire dell'offerta, si è arrampicato sugli specchi"

L'ex ct dell'Inghilterra e tecnico di Milan, Juve, Roma, Real Madrid sull'ex ct: "Gravissimo errore". Poi elogia Spalletti

  • A
  • A
  • A
Capello attacca Mancini: "Bastava dire dell'offerta, si è arrampicato sugli specchi" - foto 1
© Getty Images

"Mancini ha commesso un gravissimo errore, ha accusato il presidente federale dicendo che non sentiva la fiducia quando in realtà sarebbe stato molto più semplice dire 'guardi, ho ricevuto una offerta a cui non posso dire no'. Fabio Capello va all'attacco dell'ex ct azzurro, puntando il dito sulle modalità dell'addio. "Invece si à arrampicato sugli specchi accusando il presidente e la federazione di non sentire più fiducia", ha detto ai microfoni di Radio Anch'Io Sport su Radio 1.

Vedi anche Via all'era Spalletti, Gravina: "Abbiamo reagito con stile a una crisi importante, l'Italia ha un grande tecnico" nazionale Via all'era Spalletti, Gravina: "Abbiamo reagito con stile a una crisi importante, l'Italia ha un grande tecnico"
Parole al miele per Luciano Spalletti. "Sono contento ci sia lui, ci voleva uno un po' matto e Luciano è stato un po' matto ad accettare subito di tornare in corsa - ha aggiunto - L'emozione è grande, la voglia altrettanto. Essendo un allenatore ispirato che sa dove portare le sue squadre mi sembra sia stata una bellissima scelta da parte di Gravina". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti