LIGA

Real, magia di Benzema: anche Zidane è incredulo

L'attaccante francese ha firmato il 3-0 sul Valencia con un gol fantastico

  • A
  • A
  • A

Il Real Madrid non molla il Barcellona e con un secco 3-0 liquida il Valencia e resta a due punti dalla squadra di Setien. Protagonista assoluto del match è stato Karim Benzema, che dopo aver firmato la rete dell'1-0 ha chiuso la gara con una magia degna di un prestigiatore: contropiede Blancos condotto da Kroos, il tedesco apre a destra per Asensio che mette in mezzo per Benzema, il quale salta il difensore con un controllo al volo di destro e poi conclude, sempre al volo, con il sinistro sotto l'incorcio. Una magia che gli vale il titolo di quinto marcatore più prolifico di sempre in maglia Real e che ha lasciato letteralmente a bocca aperta anche il suo tecnico Zidane. Una reazione che a molti, sui social, ha ricordato quella del francese dopo il super gol di CR7 a Torino contro la Juve...

ASENSIO, CHE RITORNO!
Serata da incorniciare anche per Marco Asensio. Il trequartista del Real Madrid tornava in campo dopo la rottura del legamento crociato e dopo 13 mesi di assenza dalle partite ufficiali (mezz'ora contro il Betis nell'ultima giornata della Liga 2019/20) e al primo pallone toccato, Inserito da Zidane al 74' della partita contro il Valencia, lo spagnolo è andato in rete firmando il 2-0 Real dopo nemmeno un minuto dal suo ingresso in campo: cross dalla sinistra di Mendy e girata al volo di sinistro a superare Cillessen. Un segnale importantissimo per la volata per il titolo, col Real Madrid attualmente secondo a due lunghezze dal Barça.

Vedi anche Liga: il Real Madrid si sveglia nella ripresa, Benzema e Asensio stendono il Valencia Calcio estero Liga: il Real Madrid si sveglia nella ripresa, Benzema e Asensio stendono il Valencia

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments