DOPO L'ADDIO A WANDA

Psg: Icardi sta male ed è di "pessimo umore", nè campo né panchina col Lipsia

L'attaccante argentino scosso per la separazione dalla moglie Wanda Nara: salta la Champions in accordo con club

  • A
  • A
  • A

La rottura con la moglie Wanda Nara lo ha devastato: Mauro Icardi non sarà né in campo né in panchina con il Psg in occasione della sfida casalinga di Champions League contro il Lipsia. "Cercheremo di analizzare la sua situazione e capiremo se potrà essere con la squadra", aveva detto il tecnico dei parigini Mauricio Pochettino alla vigilia. Alla fine, in accordo con la società, l'attaccante argentino darà forfait.

Secondo quanto riportato da 'Le Parisien', Icardi ha avuto due giorni di permesso per recarsi a Milano, è rimasto sempre in contatto con i suoi dirigenti ed è tornato lunedì a Parigi. Rientrato in gruppo, il giocatore ha però espresso ai dirigenti il suo "malessere" psicologico per la separazione dalla moglie e la società ha deciso di non impiegarlo. RMC Sport ha confermato che Icardi, che si trova sempre a Parigi, non sarà né in campo né in panchina. Non si sente in grado di giocare.  Come scrive L'Equipe, Maurito è scosso e "di pessimo umore" dopo l'addio annunciato sabato sera via social dalla moglie Wanda Nara.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments