IL BEL GESTO

Liverpool, Salah difende un clochard e gli regala 100 sterline

Il fatto è accaduto il 28 settembre in una stazione di servizio vicino Anfield

  • A
  • A
  • A

Momo Salah si conferma un fuoriclasse anche fuori dal campo. L'attaccante del Liverpool è stato autore di un gesto di grande solidarietà il 28 settembre in una stazione di servizio vicino Anfield. Il campione egiziano è intervenuto a difesa di un clochard insultato da un gruppo di ragazzi. Dopo averli allontanati ("state attenti, potreste finire nella stessa situazione"), Salah ha prelevato 100 sterline dal bancomat e le ha regalate all'uomo.

Intercettato dal 'Sun', David Craig, il senzatetto, ha raccontato l'incredibile vicenda, ringraziando il campione dei Reds. "Mo è stato meraviglioso quanto lo è per il Liverpool in campo - ha spiegato l'uomo - Ha sentito quello che mi diceva un gruppo di ragazzi, poi si è rivolto a loro e ha detto: 'Potreste essere voi tra qualche anno'. Ho realizzato di non avere allucinazioni solo quando Mo mi ha incredibilmente passato 100 sterline. Che leggenda completa. "

L'ex operaio, 50 anni, ha poi spiegato la dinamica dell'increscioso episodio: “Mo aveva visto un paio di ragazzi che mi molestavano. Mi chiamavano per nome, chiedendomi perché gli stavo implorando e dicendomi di trovare un lavoro. Ha visto cosa stava succedendo e ha detto loro qualcosa e poi è andato al bancomat. Ero più che contento. Sono un suo grande tifoso. Mo è un eroe della vita reale ai miei occhi e voglio ringraziarlo".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments