Liga: la Real Sociedad impatta con il Leganes, 1-1 all’Anoeta

En Nesyri riprende Merino, baschi primi da soli, ma Real e Barcellona sono indietro di un solo punto

  • A
  • A
  • A

Primato solitario agrodolce per la Real Sociedad che è da sola in testa alla Liga, ma con una sola lunghezza di vantaggio su Real Madrid e Barcellona dopo l’1-1 interno contro il Leganes ultimo in classifica. Gara decisa da due colpi di testa nella ripresa, il primo è di Merino al 63’ per il vantaggio dei padroni di casa, il secondo è di En Nesyri al 78’ per rimettere in equilibrio il punteggio su un campo pesante causa pioggia.

Campo reso molto pesante dalla pioggia intensa che accompagna le squadre in avvio, nonostante questo la Real Sociedad non rinuncia a dominare nel possesso palla rispetto a un Leganes che pensa soprattutto a contenere. Padroni di casa subito insidiosi con il colpo di testa di William Jose che ci prova anche solo davanti a Cuellar che però è bravo a concedere solo calcio d’angolo. Leganes che si fa vedere, Recio impegna Remiro dopo circa 20 minuti e fa mantenere alta l’attenzione in casa Real Sociedad. Padroni di casa che vanno a centimetri dal vantaggio con il colpo di Portu respinto sulla linea e con il risultato che così all’intervallo non si è ancora mosso da quello di partenza.

Real Sociedad che riparte con convinzione e in pressione, alla ricerca di quel gol che potrebbe regalare un primato solitario da godersi in pieno, aspettando gli impegni delle grandi Real Madrid e Barcellona. Leganes che però spaventa tutto l’Anoeta con l’ottima occasione sciupata da Kevin Rodrigues. Gara che allora si può sbloccare da palla inattiva, dimostra la Real Sociedad che al 63’ passa con la girata di testa in anticipo sul primo palo di Merino che manda in visibilio tutto lo stadio. Leganes che però trova l’episodio per pareggiare la partita al 78' con un altro pallone alto messo in mezzo, su cui salta altissimo En Nesyri che infila all’angolino e cambia l’atmosfera in casa Real Sociedad. Finisce infatti 1-1, il primato solitario c’è, ma con un solo punto di margine su Real Madrid e Barcellona.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments