A RIO DE JANEIRO

I vicini denunciano Gabigol: "Feste e amici, quarantena vìolata"

La storia riportata da O Dia: "In casa dell'attaccante entrano ed escono amici e ragazze"

  • A
  • A
  • A

Gabigol nei guai per la denuncia dei vicini di casa a Rio de Janeiro: l'attaccante del Flamengo, ex Inter, avrebbe più volte vìolato la quarantena organizzando feste in casa con amici e invitando anche molte ragazze. "Il viavai è frequente, fa un rumore insopportabile. A volte la musica si sente fino alle 6 del mattino" ha denunciato un abitante del quartiere Barra da Tijuca al sito brasiliano O Dia.

Nei giorni scorsi Gabigol aveva anche fatto una live Instagram in cui si intravedevano alcuni amici in casa: accortosi dell'errore, aveva subito cancellato tutto ma O Dia è riuscita comunque ad avere un frame del video.

In Brasile - sinora undicimila decessi per il Covid-19, la quarantena e il lockdown sono ancora obbligatori, ieri c'è stato il record di morti: 881.

LA LIVE POI CANCELLATA

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments