INGHILTERRA

FA Cup: il Chelsea vola in semifinale, niente da fare per il Middlesbrough

Lukaku e Ziyech stendono 2-0 la formazione di Wilder già nel primo tempo: termina ai quarti la bella avventura degli Smoggies

  • A
  • A
  • A

Il Chelsea è la prima semifinalista della FA Cup 2021-22. Al Riverside Stadium i padroni di casa del Middlesbrough vengono stesi 2-0 e chiudono così ai quarti un percorso che comunque rimane ottimo in questa Coppa d’Inghilterra, dopo avere fatto fuori Manchester United e Tottenham. Lukaku (15’) e Ziyech (31’) indirizzano già la sfida a favore dei Blues nel primo tempo. Ripresa di pura gestione per gli uomini di Tuchel, che vanno avanti nel torneo.

© Getty Images

Le vicissitudini societarie del Chelsea continuano a non condizionare i risultati dei Blues. Da quando è esplosa la ‘grana’ Abramovich, infatti, la formazione allenata da Thomas Tuchel ha ottenuto sei vittorie consecutive in gare ufficiali (è la numero 12 nelle ultime 13). L’ultima, in ordine di tempo, trascina la squadra londinese alle semifinali di FA Cup. Il Middlesbrough, che aveva cacciato fuori da questa competizione dei colossi come Manchester United e Tottenham, si deve arrendere così ai quarti di finale.

Al 4’ Mount fa partire un bel traversone dalla destra, ma Pulisic non riesce ad arrivare sul pallone a due passi da Lumley. Approccio iniziale positivo che premia i Blues allo scoccare del quarto d’ora: Mount, innescato da Ziyech, sfonda sulla corsia destra e con un preciso traversone al centro dell’area avversaria trova Lukaku, il quale allarga il piattone e deposita alle spalle del portiere Lumley. Al 31’, ecco arrivare il raddoppio ospite: Ziyech riceve sulla destra, converge e scarica il sinistro: l’estremo difensore degli Smoggies non è impeccabile e viene così sorpreso dalla conclusione vincente dell’esterno marocchino. A fine primo tempo Dijksteel s’immola su Lukaku e salva tutto sulla linea di porta. In avvio di ripresa Balogun va alla conclusione di destro, ma la sfera termina altissima sopra la traversa. Il Chelsea addormenta di fatto la partita e si porta quindi agevolmente a casa la qualificazione senza regalare ulteriori emozioni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti