BARCELLONA

Barça, Laporta ha un piano per trattenere Messi: Haaland, Aguero e un ruolo nel club

Il presidente blaugrana presto articolerà la sua offerta promettendo a Leo acquisti di qualità e conferme per i giovani talenti in rosa

  • A
  • A
  • A

In casa Barcellona il futuro di Messi continua a tenere banco. Mentre dalla Francia arrivano voci sempre più insistenti su una trattativa col Psg, in Spagna il ritorno di Laporta in blaugrana potrebbe rimettere tutto in discussione. Stando al El Mundo Deportivo, il presidente del Barça avrebbe già pronto infatti un piano per trattenere Leo. Un piano molto articolato, che oltre al prolungamento del contratto prevede investimenti importanti sul mercato (Haaland e Aguero su tutti), la conferma dei giovani più promettenti (Pedri, Ansu Fati e De Jong) e un ruolo da futuro ambasciatore del club per la Pulce. 

Getty Images

Vedi anche Barcellona, Laporta sogna in grande: “Ripartiamo da Haaland” Calcio estero Barcellona, Laporta sogna in grande: “Ripartiamo da Haaland”

Al momento l'offerta non è stata ancora presentata a Messi, ma presto la questione potrebbe essere esposta in maniera dettagliata all'argentino. Dopo un'attenta analisi della situazione economica del club, Laporta sarà infatti in grado di convocare Leo per un faccia a faccia decisivo. Vista la crisi innescata dalla pandemia, di sicuro l'offerta di rinnovo dovrà passare per una riduzione di stipendio, ma il presidente blaugrana conta di compensare le cifre messe sul piatto dal Psg con un progetto molto più ampio e articolato. Per convincere Messi a restare in Catalogna, Laporta sta preparando un piano chiaro e ambizioso. Accanto a investimenti alla portata e molto graditi a Leo come il "Kun" Aguero o David Alaba, il nuovo numero uno del club ha infatti in testa almeno un grande colpo sul mercato per rendere più competitivo il club: Erling Haaland. Operazione difficile da mettere a segno, ma comunque di grande fascino per provare a trattenere a Barcellona Leo.

Ma non è tutto qui. Oltre ai rinforzi sul mercato, Laporta garantirà a Messi la conferma anche dei giovani più talentuosi della rosa come Pedri, Ansu e De Jong e del tecnico Ronald Koeman. Pedine preziose per disegnare un progetto importante. Non solo per il presente, ma anche per gli anni a venire. Oltre alle garanzie tecniche, il presidente blaugrana ha infatti in mente di proporre a Messi un contratto fino ai Mondiali del Qatar e un futuro negli Usa, dove non è escluso che il club possa riprendere un vecchio progetto di franchising. Oltre a tutto ciò, inoltre, una volta conclusa la carriera da giocatore, per la Pulce sarebbe pronto un ruolo da ambasciatore del club nel mondo. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments