Messi: "Grande stagione con il Barça, non scambio Doblete con la Champions"

La Pulce esalta i risultati con i blaugrana ed è pronto alla sfida Mondiale con l'Argentina

  • A
  • A
  • A

"Abbiamo fatto un grande anno con il Doblete. È vero che il sogno di tutti è la Champions per ciò che significa vincerla, ma non c'è bisogno di sminuire la stagione che abbiamo fatto. Vincere la Liga e la Champions sono cose diverse". Leo Messi, a più di un mese dalla vittoria nella Liga e a quattro giorni dall'inizio del Mondiale, tira fuori tutto l'orgoglio che ha in corpo per esaltare la stagione appena conclusa.

In un'intervista rilasciata al quotidiano catalano Sport, la Pulce "difende" il Doblete conquistato: "In tutto l'anno abbiamo perso tre partite, ma abbiamo avuto la sfortuna di uscire fuori dalla competizione più eccitante. Scambiare il Doblete con la Champions? No. Vincere la Liga e la coppa è molto importante. Non è facile, nonostante quello che ci è successo in Champions, la stagione è stata buona".

Sul possibile arrivo in squadra di AntoineGriezmann: "Non so se è una priorità. Sono d'accordo con la dirigenza che per vincere nuovamente la Champions League dobbiamo avere i migliori giocatori. E Griezmann è uno di loro. Se il club può comprarlo, beh, sono felice. Lui è molto bravo!". Il francese, ai microfoni di 'Telefoot', ha subito risposto a Messi: "Il mio futuro si definirà prima di Francia-Australia. E' il mio desiderio". Entro il 16 giugno, quindi, la verità: resterà all'Atletico Madrid o volerà in Catalogna.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments