GENOA, RIMPIANTO PRANDELLI: "MANCA CONCENTRAZIONE"

Se dopo Cagliari-Genoa Maran esulta, Cesare Prandelli invece mastica amaro. La parola più usata è rammarico: "È stata una gara molto equilibrata - esordisce il tecnico del Genoa -: siamo dispiaciuti per i primi venti minuti, lì avremmo potuto anche segnare. E sarebbe stata un'altra partita". Poi il patatrac: "Ci manca in qualche caso la concentrazione giusta per capire bene alcune situazioni, su questo dobbiamo lavorare ancora". Perché Kouame fuori all'inizio? "Ho dovuto tenere conto - risponde - anche degli ultimi impegni. Mi sembra che però che, anche con meno punte, siamo andati bene e abbiamo creato occasioni, forse anche di più rispetto a quando abbiamo giocato con tre attaccanti". Primi bilanci: "Soddisfatto perché il gruppo mi segue, dobbiamo ancora migliorare, ma possiamo fare ancora molto bene". Poi Prandelli si prende l'applauso della sala stampa: "Volevo cogliere l'occasione per salutare Gigi Riva - dice, congedandosi -, perché è un grande giocatore e un grande uomo".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X