Europeo Under 19: l'Italia batte la Germania

Le parate di Meret e il rigore di Dimarco valgono l'1-0 nell'esordio europeo a Stoccarda

  • A
  • A
  • A

C'è un'Italia in grado di battere la Germania a un Europeo. L'Under 19 di Paolo Vanoli ha battuto 1-0 i tedeschi padroni di casa, davanti ai 50mila spettatori di Stoccarda, iniziando nel migliore dei modi l'Europeo di categoria. Protagonisti assoluti il portiere Meret, un autentico muro, e il terzino Dimarco autore del gol vittoria, ironia della sorte, arrivato dal dischetto. Per chiudere il girone ci sono Austria e Portogallo.

Un rigore nel finale, battuto due volte, dopo una gara soffertissima è bastato all'Italia di Paolo Vanoli per iniziare col piede giusto e battere 1-0 la Germania padrona di casa nell'Europeo Under 19. Una partita prevalentemente difensiva, come dimostrano i sedici tiri a due per i tedeschi, portata a casa grazie alla compattezza di squadra e alle parate di Meret, numero dodici dell'Udinese e aggregato al gruppo di Conte in Francia, bravo a superarsi in diverse occasioni soprattutto su Serra (Dortmund) e Ochs.

L'unico tiro degli Azzurri è del milanista Cutrone, ma mentre la difesa di Vanoli regge quella tedesca cade nel finale quando lascia all'Italia un contropiede che sfocia prima in un'uscita bassa di Reimann e poi nel rigore per fallo di mano in area che Dimarco realizza. Giovedì alle 12 l'Italia sfiderà l'Austria, domenica il Portogallo. Le prime due del girone passano alle semifinali che valgono un posto al Mondiale Under 20 in Corea del Sud nel 2017.